La maggior parte dei libri della biblioteca sono donati da Astrid, Marco e Enrico Biancotto, vedova e figli del nostro insegnante e direttore Maestro Gianni Biancotto, a cui la nostra biblioteca é intitolata.

Presidente della SIEM romana (Società Italiana per l’Educazione Musicale), divulgatore in Italia del Metodo Kodàly (al quale adattò il patrimonio musicale popolare italiano), sperimentatore nelle scuole elementari e d’infanzia e nelle Scuole Popolari di Musica, insegnante di scuola media, il M° Biancotto portò  nella scuola l’impostazione metodologica della più attuale pedagogia musicale.

Vedendo il mondo non con gli occhi, ma con una visione più alta e profonda, Gianni aveva fatto dell’insegnare la musica la sua “missione”, svolgendo per oltre venti anni un’opera instancabile di educatore musicale, formando così generazioni di musicisti ed insegnanti.

MUSICA

DANZA & BALLO

TEATRO

ARTI VISIVE

SPORT & BENESSERE

PROGETTO BAMBINI